L’attore Francesco Testi, veronese doc, si è sottoposto stamattina alla tipizzazione del midollo osseo ed è diventato donatore di sangue presso il Centro Transfusionale di Borgo Trento a Verona.
Il direttore del centro, Dott. Giorgio Gandini e la Dott.ssa Anna Rosa Gandini (responsabile del Registro Donatori Veneto e Trentino Alto Adige), si sono adoperati, come sempre, nell’offrire il massimo dell’accoglienza per rendere il momento della tipizzazione importante… quasi solenne. Dopo una visita medica di idoneità e la compilazione di un questionario personale, i medici hanno effettuato a Francesco Testi un piccolo prelievo di sangue dal quale verranno estrapolati i dati necessari a determinare una eventuale compatibilità con un ammalato in attesa di Trapianto previo inserimento dei dati nel registro mondiale donatori. E’ un bellissimo regalo quello che Francesco Testi ha fatto oggi alla sua città natale, perchè Adoces Verona ha bisogno di sempre nuovi donatori e di sostenitori del suo progetto di ricerca.
Ecco alcune sue parole sull’esperienza di oggi: “Ho conosciuto Adoces Verona in occasione della festa “Voglia di Vincere” organizzata qualche settimana fa a Montorio. Sono stato molto contento di parlare con il presidente Giovanni Cacciatori e se sono qui oggi è perchè spero veramente che questo mio gesto possa essere d’aiuto a qualcuno.”
Grazie alla serata ‪#‎Vogliadivincere‬ organizzata dall’‪#‎ideadelmamo‬!!
Adoces Verona ringrazia Francesco Testi ed aspetta sempre nuovi amici. Non esitate a contattarci.