Pubblichiamo il video di don Marco Accordini che dal letto dell’ospedale invia un accorato appello a tutti affinché vengano seguite e rispettate le regole di protezione anti-covid, virus che da mesi sta combattendo.

E’ stato nel gennaio 2013 che Adoces, impegnata come di consueto a divulgare l’importanza di donare le cellule staminali emopoietiche ai giovani, ha conosciuto don Marco. Gli incontri che si sono svolti presso il Seminario Maggiore di Verona  hanno dato copiosi frutti. Molti giovani futuri sacerdoti, avevano infatti colto con gioia l’opportunità di potersi tipizzare al fine di poter donare il loro midollo osseo agli ammalati ematologici compatibili.

Don Marco è uno di loro. Ora si è trovato purtroppo a combattere una dura battaglia contro il covid ma, appena gli è stato possibile, non ha esitato a raccomandare di INDOSSARE SEMPRE LA MASCHERINA  per rispetto di sé stessi e degli altri.

Desideriamo che il suo toccante appello venga colto da tutti ed in particolare dai GIOVANI.

FORZA DON MARCO!