CAMPAGNA COLOMBE 2020    “CON UNA COLOMBA DONI LA VITA”

Pronti a sfoderare gazebo, vele, roll up, manifesti e palloncini, i volontari Adoces VeronaAdoces, con la collaborazione dei donatori di sangue e gli alpini, scendono in piazza in occasione della Santa Pasqua per offrire a tutti i veronesi ancora una volta le squisite colombe prodotte da Ditta Bauli.

Circa 25.000 Colombe, dalle preziose mani dei donatori di sangue Avis, Fidas, Asfa, gruppi alpini del basso veronese e volontari motivati e convinti, voleranno verso le 140 piazze della città e provincia veronese dove, con un’offerta consigliata di almeno Otto Euro, si trasformeranno   in gesti di Solidarietà.

In particolare, la domenica 22 marzo in Piazza Bra sarà presente un gazebo Adoces VeronaAdoces  per la distribuzione delle colombe con i volontari dell’associazione e dei clown        “VIP VEONA” per intrattenere i bambini durante la giornata.

Grazie a questa raccolta, anche l’anno scorso sono state finanziate otto Borse di Studio a giovani medici, biologi e ricercatori applicati presso i Centri Trasfusionali di Borgo Trento e Borgo Roma, l’Ematologia e il Centro Trapianto di Cellule Staminali Emopoietiche, oltre all’acquisto di apparecchiature elettromedicali utili alla cura degli ammalati oncoematologici.

AdmorAdoces promuove la Cultura del Dono durante le mattinate informative presso le scuole superiori con la collaborazione e il patrocinio dell’Azienda Ospedaliera Universitaria Integrata di Verona, il Provveditorato agli Studi MIUR, e l’Assessorato ai Servizi Sociali e Famiglia del Comune di Verona.

Le colombe saranno anche disponibili presso la sede dell’associazione AdmoAdoces di Via Villa, 25  a Verona tutte le mattine (lunedì/Venerdì orario 8.30-12.30).

Tel: 045/8309585 e.mail: info@adocesverona.it  – sito www.adocesverona.it.

L’AdmorAdoces Associazione Donatori Cellule Staminali Emopoietiche “Davide Biondani”- Verona nasce nel 1993 dal desiderio di trasformare il dolore in speranza.

L’Associazione raccoglie le energie di familiari e amici di malati di leucemia, oltre alla voglia di vivere dei trapiantati.

Il desiderio di moltiplicare le opportunità per i malati spinge il gruppo di Volontari ad impegnarsi in continue iniziative nella lotta contro le malattie oncoematologiche e, in particolare i giovani dai  18 ai 35 anni, sulla  donazione di cellule staminali da Midollo Osseo, da Sangue Periferico e da Cordone Ombelicale, in modo da incrementare costantemente  il numero degli iscritti, come potenziali donatori, al “Registro Nazionale Donatori Midollo Osseo IBMDR” al fine di dare maggiori possibilità ai malati di leucemia e altre malattie del sangue di trovare un donatore compatibile.

Oltre 20.000 è il numero dei potenziali donatori veronesi iscritti.

BUONA CAMPAGNA COLOMBE 2020 A TUTTI!